I LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA

NEL FRIULI COLLINARE

VISITE GUIDATE

AI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA

blog images

Chi è interessato ad approfondire la conoscenza di luoghi, testimonianze, vestigia, percorsi e contenuti storici legati alla Prima Guerra Mondiale accompagnato da persone specificamente esperte sul tema, può fruire del servizio di visite guidate.

Le visite guidate riguardano, secondo le richieste dei visitatori, itinerari presenti in Friuli Venezia Giulia, nel nord-est d'Italia, nella fascia transfrontaliera con la Slovenia e l'Austria. In particolare, sono suggeriti percorsi di visita guidata a:

- Museo della Grande Guerra di Ragogna.

- Percorsi e siti della Grande Guerra nel Friuli Collinare, nel Medio Tagliamento e nella Val d'Arzino (Monte di Ragogna, Colli e Ponte di Pinzano, Rive del Tagliamento, Ponte di Cornino/Isolotto Clapàt/Monte Prat, Sentiero della Battaglia di Pradis).

- Forti del Friuli e scenari del Friuli Occidentale.

- Campi di battaglia della Val Resia, del Gemonese, delle Valli del Natisone, dei Ponti della Delizia, del Ponte di Madrisio.

- Il Carso, la testa di ponte di Gorizia, la zona di Caporetto - Tolmino - Plezzo, il fronte dell'Isonzo, il fronte della "Zona Carnia".

- Le città nella Grande Guerra (Udine, Pordenone, Trieste, ecc).

- Altri luoghi del fronte italo - austriaco (Monte Grappa, Piave, Pasubio, Ortigara, ecc).

Proponiamo inoltre visite guidate incentrate su temi, siti e testimonianze particolari (per esempio: visita ai graffiti, alle fortificazioni permanenti, alle opere di ingegneria militare, ecc.), oltre che l'accompagnamento sui luoghi puntuali dove ha combattuto una singola persona specifica (progetto "Sulle tracce dei tuoi avi" - In tal caso l'accompagnamento segue a un servizio di ricerca ad hoc).

La durata, l'impegno e gli itinerari delle visite guidate dipendono dalle specifiche richieste dei visitatori, spaziando dalla visita museale di un'ora all'escursione di mezza giornata, di giornata intera o di più giornate.

L'opportunità di fruire di visite guidate è rivolta a gruppi, scolaresche, famiglie, ricercatori, singole persone. Si può prenotare una visita guidata esclusivamente dedicata a chi la richiede, o partecipare alle uscite pubbliche organizzate con continuità e divulgate nella pagina EVENTI. Il costo delle visite guidate è direttamente concordato con gli accompagnatori, al momento della prenotazione.

Gli accompagnatori sono persone esperte sui luoghi e sui contenuti riguardanti la Prima Guerra Mondiale, spesso autrici di ricerche e pubblicazioni. In ogni caso si tratta di soggetti autorizzati a svolgere il servizio secondo le normative vigenti, e quindi appartengono alle seguenti figure riconosciute dalle leggi di settore:

- Esperti specializzati sui siti della Prima Guerra Mondiale F.V.G.

- Guide Ambientali Escursionistiche (AIGAE), Guide Naturalistiche, Accompagnatori di Media Montagna, Guide Alpine, Guide Turistiche che hanno specifica conoscenza sui luoghi e sul tema della Grande Guerra.

- Guide Museali individuate dall'ente gestore/direzione del Museo, secondo criteri di conoscenza, esperienza e capacità comunicativa (per quanto riguarda le visite guidate nel Museo della Grande Guerra di Ragogna e nei percorsi tematici collegati).

Per richiedere una visita contattare

info@grandeguerra-ragogna.it

tel. (+39) 0432 954078

cel/wa. (+39) 347 3059719

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine